Il mercato statunitense della distribuzione digitale di brani musicali è destinato a spostarsi sempre più verso l’invio temporaneo di musica, il cosiddetto streaming, anziché il trasferimento permanente di file digitali (download). Vediamo quali sono le dimensioni di questi due settori negli Stati Uniti e quali sono le previsioni di crescita per il futuro.