Sicurezza e guida assistita sono aree di particolare interesse sia per le case automobilistiche sia per le compagnie di assicurazione. Il mercato automobilistico statunitense si sta evolvendo in direzione di un maggior controllo centralizzato di ciascuna vettura. Per sicurezza s’intende qualsiasi sistema concepito per garantire l’incolumità del guidatore e dei suoi passeggeri. Per guida assisita (driving assistance) s’intende qualsiasi sistema mirato a facilitare la guida, come per esempio sistemi che rendono più facile il parcheggio, che assicurano il fatto che la vettura non cambi corsia durante il viaggio in modo involontario, e via di seguito.

Naturalmente entrambi questi settori prevedono l’impiego sulla vettuta di sistemi elettronici che tengono sotto controllo i movimenti della vettura e intervengono in caso di necessità. Si tratta di settori in forte crescita dove ha sicuramente senso investire se si vuole avviare una nuova attività imprenditoriale negli USA oppure anche semplicemente portare questa tecnologia in altri paesi del mondo, in particolare la Cina che è all’avanguardia in questo particolare settore in termini di consumo, seguita subito dopo dagli Stati Uniti, il Giappone, la Germania e la Gran Bretagna.

Perché investire nel settore della sicurezza automobilistica?

Il mercato statunitense  è all’avanguardia in questo particolare comparto dell’industria automobilistica e sviluppa molte delle tecnologie che vengono, poi, esportate in Cina oppure in Europa. Trattandosi di un mondo che cresce rapidamente, ma che è ancora agli inizi, si offrono ottime opportunità per chi vuole lanciare nuove attività oppure vuole rilanciare un’attività già esistente e attiva nel modo dell’automobile.

Gli Stati Uniti e la Cina rappresentano la fetta di gran lunga maggiore del mercato, ma anche l’Europa sta crescendo in previsione dell’entrata in vigore di leggi che, a partire dal 2018, renderanno obbligatorio l’uso di questi sistemi sulle nuove vetture vendute nel Vecchio Continente.

Roberto Mazzoni

ISCRIVITI PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI!

Grazie per aver effettuato l'iscrizione!